Aforismi su dicembre

Dodicesimo e ultimo mese dell’anno secondo il calendario gregoriano. Qui trovi tutte le più belle frasi, citazioni e aforismi su dicembre

Aforismi su dicembre
In questa pagina trovi frasi, citazioni e aforismi su dicembre. Gli aforismi più belli, famosi e importanti.

Citazioni, frasi celebri e aforismi di poeti, scrittori, artisti e personaggi famosi. Ti darò tutto quello che serve per aiutarti a trovare le parole giuste.

Se come me adori usare citazioni e frasi celebri o ti piace inventare degli aforismi, in questa pagina troverai l'ispirazione e le parole giuste. Un ulteriore aiuto puoi trovarlo cercando su Amazon uno dei tanti libri dedicati ad aforismi, citazioni e frasi celebri.

Se sei alla forsennata ricerca delle parole giuste, ti ho semplificato il lavoro. Ho cercato e selezionato per te citazioni, frasi celebri e aforismi migliori scritti da poeti, scrittori, artisti e personaggi famosi.

Quindi, fatta questa breve premessa, non dovrai fare altro che copiare usando la combinazione di tasti CTRL+C e incollare usando la combinazione di tasti CTRL+V, su blog, sito o social network.

Elenco frasi, citazione aforismi su dicembre:

Fugge la instabil Venere con la stagion dei fiori;
ma tu, Lieo, ristori, quando il dicembre uscì.

GIUSEPPE PARINI

Dicembre, dà freddo al corpo ma gioia al cuore.

Correva l’anno 1801. Correva così in fretta che novembre durò due settimane e dicembre poco più di una.
EROS DRUSIANI

Neve decembrina per tre mesi ci rovina.

La nef dezembrina per tre mes la se rafina, la nef marzolina la dura da la sera ala matina.

Neive desgembrina, trei meisgi confina.

La neve deçembrina disisete volte la se rafina.

La fiocca desembrinna per trii mes la confinna.

‘A niva dicembrina pe tri misi l’hai vicina.

Dicembre ammazza l’anno e lo sotterra.

Dicembre imbacuccato, grano (raccolto) assicurato.

Dicembra mparuccate, raccuodd asscurate.

Dicembre, davanti t’agghiaccia e di dietro ti offende.

Dicembre, davanti me scallo e dietro m’incenne.

Dicembre, avandi me scalla, de retro me ‘ngenne.

Dicembre con rugiade, inverno con due spade.

Dicembre, il lavandino si è svuotato:
tutta la luce se ne è andata via,
finché il mese sfinito, prosciugato,
giunge al cospetto di Santa Lucia.

VALERIO MAGRELLI

Eccoci a dicembre, il mese dei “buoni acquisto”.
FRANCO LISSANDRIN

Dicembre, piglia e non rende.

Dicembre pija, giugno rrenne.

Dizembre rizeve e no rende.

Dsembar al pia e ‘l restituis mia.

Seminare decembrino, vale meno di un quattrino.

Dicembre nevoso, anno fruttuoso.

Dicembre favaio.

Una cosa facile da avere nel mese di dicembre, è il sangue freddo.
ALPHONSE ALLAIS