Aforismi sull’emarginazione

Condizione di esclusione dai rapporti sociali. Qui trovi tutte le più belle frasi, citazioni e aforismi sull’emarginazione

Aforismi sull'emarginazione
In questa pagina trovi frasi, citazioni e aforismi sull’emarginazione. Gli aforismi più belli, famosi e importanti.

Citazioni, frasi celebri e aforismi di poeti, scrittori, artisti e personaggi famosi. Ti darò tutto quello che serve per aiutarti a trovare le parole giuste.

Se come me adori usare citazioni e frasi celebri o ti piace inventare degli aforismi, in questa pagina troverai l'ispirazione e le parole giuste. Un ulteriore aiuto puoi trovarlo cercando su Amazon uno dei tanti libri dedicati ad aforismi, citazioni e frasi celebri.

Se sei alla forsennata ricerca delle parole giuste, ti ho semplificato il lavoro. Ho cercato e selezionato per te citazioni, frasi celebri e aforismi migliori scritti da poeti, scrittori, artisti e personaggi famosi.

Quindi, fatta questa breve premessa, non dovrai fare altro che copiare usando la combinazione di tasti CTRL+C e incollare usando la combinazione di tasti CTRL+V, su blog, sito o social network.

Elenco frasi, citazione aforismi sull’emarginazione:

Se voi avete il diritto di dividere il mondo in italiani e stranieri allora io reclamo il diritto di dividere il mondo in diseredati e oppressi da un lato, privilegiati e oppressori dall’altro. Gli uni sono la mia patria, gli altri i miei stranieri.
LORENZO MILANI

Tutte le eresie sono bandiera di una realtà dell’esclusione. Gratta l’eresia, troverai l’emarginato. Ogni battaglia contro l’eresia vuole solamente questo: che l’emarginato rimanga tale.
UMBERTO ECO

Se sei un barbone, un drogato, un immigrato, un albano, sei fottuto. Ti isolano, sei fuori dal gruppo. Poi, il gruppo ti lascia più o meno in pace e in disparte all’inizio, fino a quando non ne fai una troppo grossa, e allora finisci in galera.
ENRICO BRIZZI

Ho imparato presto nella vita a non giudicare gli altri. Noi emarginati siamo molto felici e contenti di lasciare quel lavoro ai nostri superiori sociali.
ETHEL WATERS

Nessuno è escluso dalla gioia portata dal Signore.
PAPA FRANCESCO

Emarginare qualcuno è scegliere di stare in compagnia degli imbecilli.
DOMENICO ADONINI

Mimmo, già ci considerano come degli scarti perché io sono cieco e tu sei zoppo, ci manca solo che gli diciamo che siamo arrusi. Non ce lo possiamo permettere.
SERGIO VESPERTINO – Saro

Non si deve mai stare al centro. È molto meglio stare di lato perché si vedono meglio le cose. Io sono da sempre un’outsider, credo sia una condizione di privilegio.
YOKO ONO

Sotto un primo aspetto, muovendo dall’osservazione che, in diversa misura, tutti possono contribuire al progredire della società, risulta evidente che, a lungo andare, l’esclusione dei “diversi” non farebbe altro che ritardare o addirittura impedire uno sviluppo armonico della specie umana.”
GHERARDO COLOMBO

Come Chiesa, ricordiamo che curando le ferite dei rifugiati, degli sfollati e delle vittime dei traffici mettiamo in pratica il comandamento della carità che Gesù ci ha lasciato, quando si è identificato con lo straniero, con chi soffre, con tutte le vittime innocenti di violenze e sfruttamento.
PAPA FRANCESCO

È saggio non emarginare gli anziani dalla vita sociale per mantenere viva la memoria di un popolo.
PAPA FRANCESCO

Il fumatore è figura obsoleta un po’ come le vaporiere delle ferrovie di un tempo. Non solo, ma è anche osteggiato. Respinto da ogni contesto sociale. Allontanato insieme ai cani. Unica differenza con i cani: il fumatore ancora non viene legato col guinzaglio a un palo.
GUIDO SPERANDIO

È indispensabile prestare attenzione per essere vicini a nuove forme di povertà e di fragilità in cui siamo chiamati a riconoscere Cristo sofferente, anche se questo apparentemente non ci porta vantaggi tangibili e immediati: i senza tetto, i tossicodipendenti, i rifugiati, i popoli indigeni, gli anziani sempre più soli e abbandonati, ecc.
PAPA FRANCESCO

In favore del bere si può dire che esso elimina l’ubriacone prima dalla società e poi dal mondo.
RALPH WALDO EMERSON

Gesù ha risvegliato nel cuore tante speranze soprattutto tra la gente umile, semplice, povera, dimenticata, quella che non conta agli occhi del mondo. Lui ha saputo comprendere le miserie umane, ha mostrato il volto di misericordia di Dio e si è chinato per guarire il corpo e l’anima.
PAPA FRANCESCO

Un mondo dove le donne sono emarginate è un mondo sterile, perché le donne non solo portano la vita ma ci trasmettono la capacità di vedere oltre – vedono oltre loro –, ci trasmettono la capacità di capire il mondo con occhi diversi, di sentire le cose con cuore più creativo, più paziente, più tenero.
PAPA FRANCESCO

Penso che Dio abbia nascosto i migliori gioielli ai margini della società.
VINIAMIN

Tifare per me è quasi una cosa punk, perché sembra che la società voglia tagliarmi fuori.
MILEY CYRUS

Non sono mai al posto giusto al momento giusto. Mi piace essere un emarginato e credo sia proprio questo il mio ruolo nella vita.
MEAT LOAF

Le misure rivolte a ridurre la povertà e quelle contro l’esclusione sociale devono andare di pari passo.
GIORGIO NAPOLITANO

Bisogna uscire a sperimentare la nostra unzione, il suo potere e la sua efficacia redentrice: nelle periferie dove c’è sofferenza, c’è sangue versato, c’è cecità che desidera vedere, ci sono prigionieri di tanti cattivi padroni.
PAPA FRANCESCO

Tutte le organizzazioni sono e devono essere fondate sull’idea che l’esclusione e il proibizionismo sono due concetti che non possono occupare lo stesso posto.
ARTHUR MILLER

La bellezza stessa del Vangelo non sempre può essere adeguatamente manifestata da noi, ma c’è un segno che non deve mai mancare: l’opzione per gli ultimi, per quelli che la società scarta e getta via.
PAPA FRANCESCO

Ci sono altri esseri fragili e indifesi, che molte volte rimangono alla mercé degli interessi economici o di un uso indiscriminato. Mi riferisco all’insieme della creazione. Come esseri umani non siamo dei meri beneficiari, ma custodi delle altre creature.
PAPA FRANCESCO

Nel vigente modello “di successo” e “privatistico”, non sembra abbia senso investire affinché quelli che rimangono indietro, i deboli o i meno dotati possano farsi strada nella vita.”
PAPA FRANCESCO

Non è l’anima ossessionata ma il corpo affamato a creare un reietto.
JOSEPH CONRAD