Aforismi sulla resurrezione

Ritorno alla vita dopo la morte. Qui trovi tutte le più belle frasi, citazioni e aforismi sulla resurrezione

Aforismi sulla resurrezione
In questa pagina trovi frasi, citazioni e aforismi sulla resurrezione. Gli aforismi più belli, famosi e importanti.

Citazioni, frasi celebri e aforismi di poeti, scrittori, artisti e personaggi famosi. Ti darò tutto quello che serve per aiutarti a trovare le parole giuste.

Se come me adori usare citazioni e frasi celebri o ti piace inventare degli aforismi, in questa pagina troverai l'ispirazione e le parole giuste. Un ulteriore aiuto puoi trovarlo cercando su Amazon uno dei tanti libri dedicati ad aforismi, citazioni e frasi celebri.

Se sei alla forsennata ricerca delle parole giuste, ti ho semplificato il lavoro. Ho cercato e selezionato per te citazioni, frasi celebri e aforismi migliori scritti da poeti, scrittori, artisti e personaggi famosi.

Quindi, fatta questa breve premessa, non dovrai fare altro che copiare usando la combinazione di tasti CTRL+C e incollare usando la combinazione di tasti CTRL+V, su blog, sito o social network.

Elenco frasi, citazione aforismi sulla resurrezione:

Era profondamente religioso, ed aveva tanta fede nella resurrezione dei morti, che sulla sua lapide fece incidere solo due parole: ‘Torno subito!’.
J.R.R. TOLKIEN

La morte odora di resurrezione.
EUGENIO MONTALE

La risurrezione di Gesù non è il finale lieto di una bella favola, non è l’happy end di un film; ma è l’intervento di Dio Padre e là dove si infrange la speranza umana.
PAPA FRANCESCO

La rinascita, nelle sue varie forme di reincarnazione, resurrezione e trasformazione, è un’affermazione che deve essere contata tra le prime affermazioni dell’uomo.
CARL GUSTAV JUNG

La morte non è un tramonto che cancella tutto, ma un passaggio, una migrazione e l’inizio di un’altra vita per ogni vita.
CICERONE

Portate nelle vostre case e a quanti incontrate il gioioso annuncio che è risorto il Signore della vita, recando con sé amore, giustizia, rispetto e perdono!
PAPA FRANCESCO

Che cosa significa che Gesù è risorto? Significa che l’amore di Dio è più forte del male e della stessa morte; significa che l’amore di Dio può trasformare la nostra vita, far fiorire quelle zone di deserto che ci sono nel nostro cuore.
PAPA FRANCESCO

Quante volte abbiamo bisogno che l’Amore ci dica: perché cercate tra i morti colui che è vivo? I problemi, le preoccupazioni di tutti i giorni tendono a farci chiudere in noi stessi, nella tristezza, nell’amarezza… e lì sta la morte. Non cerchiamo lì Colui che è vivo!
PAPA FRANCESCO

Cristo non si rassegna ai sepolcri che ci siamo costruiti con le nostre scelte di male e di morte, con i nostri sbagli, con i nostri peccati. Lui ci invita, quasi ci ordina, di uscire dalla tomba in cui i nostri peccati ci hanno sprofondato.
PAPA FRANCESCO

La Risurrezione di Cristo agisce nella storia come principio di rinnovamento e di speranza. Chiunque è disperato e stanco fino alla morte, se si affida a Gesù e al suo amore può ricominciare a vivere. Anche incominciare una nuova vita, cambiare vita è un modo di risorgere, di risuscitare.
PAPA FRANCESCO

Non tutti, certo, moriremo, ma tutti saremo trasformati, in un istante, in un batter d’occhio, al suono dell’ultima tromba; suonerà infatti la tromba e i morti risorgeranno incorrotti e noi saremo trasformati. È necessario infatti che questo corpo corruttibile si vesta di incorruttibilità e questo corpo mortale si vesta di immortalità.
SAN PAOLO

Forse siamo già risorti. Per punizione.
ALESSANDRO MORANDOTTI

Quando Gesù resuscitò si fece vedere prima dalle donne perché la notizia si spargesse più presto.
JEAN CHARLES

Se non esiste risurrezione dai morti, neanche Cristo è risuscitato! Ma se Cristo non è risuscitato, allora è vana la nostra predicazione ed è vana anche la vostra fede.
SAN PAOLO

Se io avessi a resuscitare, io per me prima d’ogni altra cosa desidererei d’esser uomo dabbene; in secondo luogo d’essere uomo sano, dipoi d’esser uomo d’ingegno, quindi d’esser uomo ricco.
GIUSEPPE PARINI

Silenzio, cazzo! Alzino la mano quelli che vogliono risuscitare e facciano un passo avanti quelli che vogliono ringiovanire.
NICANOR PARRA

È per aver frainteso la teoria della reincarnazione che i Cristiani parlano di resurrezione.
CELSO

La vita eterna incomincia già in questo momento, incomincia durante tutta la vita, che è orientata verso quel momento della risurrezione finale. E già siamo risuscitati, infatti, mediante il Battesimo, siamo inseriti nella morte e risurrezione di Cristo e partecipiamo alla vita nuova, che è la sua vita.
PAPA FRANCESCO

Le piaghe di Gesù sono scandalo per la fede, ma sono anche la verifica della fede. Per questo nel corpo di Cristo risorto le piaghe non scompaiono, rimangono, perché quelle piaghe sono il segno permanente dell’amore di Dio per noi, e sono indispensabili per credere in Dio.
PAPA FRANCESCO

L’immaginazione ha sempre avuto poteri di resurrezione che nessuna scienza può eguagliare.
INGRID BENGIS

Cristo è risuscitato dai morti, primizia di coloro che sono morti. Poiché se a causa di un uomo venne la morte, a causa di un uomo verrà anche la risurrezione dei morti; e come tutti muoiono in Adamo, così tutti riceveranno la vita in Cristo.
SAN PAOLO

La grande differenza tra Socrate e Gesù risiede nell’idea in cui per Socrate tutti siamo votati alla morte, per Gesù tutti, potenzialmente, siamo votati alla risurrezione.
STEFANO CHIACCHIARINI

La nostra fede si fonda sulla Morte e Risurrezione di Cristo, proprio come una casa poggia sulle fondamenta: se cedono queste, crolla tutta la casa.
PAPA FRANCESCO

La Chiesa va sempre tra la Croce e la Risurrezione, tra le persecuzioni e le consolazioni del Signore. E questo è il cammino: chi va per questa strada non si sbaglia.
PAPA FRANCESCO

La nostra risurrezione incomincia quando decidiamo di obbedire al comando di Gesù di uscire alla luce, alla vita; quando dalla nostra faccia cadono le maschere – tante volte noi siamo mascherati dal peccato- e noi ritroviamo il coraggio del nostro volto originale, creato a immagine e somiglianza di Dio.
PAPA FRANCESCO

Tutta la divina Rivelazione è frutto del dialogo tra Dio e il suo popolo, e anche la fede nella Risurrezione è legata a questo dialogo, che accompagna il cammino del popolo di Dio nella storia.
PAPA FRANCESCO

La fede nella risurrezione di Gesù e la speranza che Egli ci ha portato è il dono più bello che il cristiano può e deve offrire ai fratelli. A tutti e a ciascuno, dunque, non stanchiamoci di ripetere: Cristo è risorto!
PAPA FRANCESCO

Quando le difficoltà sembrano offuscare le prospettive di un futuro migliore, quando si sperimenta il fallimento e il vuoto attorno a noi, è il momento della speranza cristiana, fondata nel Signore Risorto e accompagnata da un ampio sforzo caritativo verso i più bisognosi.
PAPA FRANCESCO

A imitazione degli Apostoli ogni discepolo di Cristo è chiamato a diventare testimone della sua risurrezione, soprattutto in quegli ambienti umani dove più forte è l’oblio di Dio e lo smarrimento dell’uomo.
PAPA FRANCESCO

Il mio hobby? La resurrezione.
DANIEL CRAIG – James Bond

E il giorno dopo, al mattino
tra le tiepide lenzuola colui che era morto
si drizzò.

RAFAEL COURTOISIE

Una pia donna si trovò a parlare della resurrezione di Lazzaro col drammaturgo francese Georges Feydeau. “Ai nostri giorni non si vedono certo i morti alzarsi così dalle loro tombe,” disse la pia donna. Feydeau rispose con aria convinta: “Certamente no: la medicina ha fatto davvero troppi progressi!”.

Se la società è sorta dall’era della pietra, può risorgere di nuovo dall’era del cestino della carta straccia.
JACQUES MARTIN BARZUN

Chi vien dal sepolcro (dalla fossa), sa cosa è il morto (la morte).

Se i morti non risorgono, neanche Cristo è risorto; ma se Cristo non è risorto, è vana la vostra fede e voi siete ancora nei vostri peccati. E anche quelli che sono morti in Cristo sono perduti. Se poi noi abbiamo avuto speranza in Cristo soltanto in questa vita, siamo da compiangere più di tutti gli uomini.
SAN PAOLO

Non voglio e non possono figurarmi un individuo che sopravviva alla sua morte corporale: quante anime deboli, per paura e per egoismo ridicolo, si nutrono di simili idee!
ALBERT EINSTEIN

Facile è la discesa all’Averno: notte e giorno la porta del nero Dite sta aperta: ma risalire i gradini, e ritornare a rivedere il cielo qui sta il valore, qui la fatica.
VIRGILIO

La dottrina della metempsicosi non è, soprattutto, né assurda né inutile… Non è più sorprendente essere nati due volte che una sola; tutto in natura è risurrezione.
VOLTAIRE

Così, sempre spinto verso delle nuove rive,
Nella notte eterna portati senza ritorno,
Potremo noi mai sull’oceano dei tempi,
Gettare l’ancora un solo giorno?

ALPHONSE DE LAMARTINE

D’improvviso i risorti, in tutte le lingue, accusano Dio: il vero Giudizio Universale.
ELÍAS CANETTI

L’amore è più della saggezza:
è la risurrezione, la seconda vita.

JORGE CARRERA ANDRADE