Aforismi su internet

Rete di telecomunicazioni ad accesso pubblico che connette vari dispositivi o terminali in tutto il mondo. Qui trovi tutte le più belle frasi, citazioni e aforismi su internet

Aforismi su internet
In questa pagina trovi frasi, citazioni e aforismi su internet. Gli aforismi più belli, famosi e importanti.

Citazioni, frasi celebri e aforismi di poeti, scrittori, artisti e personaggi famosi. Ti darò tutto quello che serve per aiutarti a trovare le parole giuste.

Se come me adori usare citazioni e frasi celebri o ti piace inventare degli aforismi, in questa pagina troverai l'ispirazione e le parole giuste. Un ulteriore aiuto puoi trovarlo cercando su Amazon uno dei tanti libri dedicati ad aforismi, citazioni e frasi celebri.

Se sei alla forsennata ricerca delle parole giuste, ti ho semplificato il lavoro. Ho cercato e selezionato per te citazioni, frasi celebri e aforismi migliori scritti da poeti, scrittori, artisti e personaggi famosi.

Quindi, fatta questa breve premessa, non dovrai fare altro che copiare usando la combinazione di tasti CTRL+C e incollare usando la combinazione di tasti CTRL+V, su blog, sito o social network.

Elenco frasi, citazione aforismi su internet:

Siamo sempre più connessi, più informati, più stimolati ma esistenzialmente sempre più soli.
TONINO CANTELMI

Il concetto chiave non è più la ‘presenza’ in rete, ma la ‘connessione’: se si è presenti ma non connessi, si è soli.
ANTONIO SPADARO

Quando mi trovo alle conferenze sull’informazione tecnologica e la gente dice che la cosa più importante al mondo è fare in modo che le persone possano connettersi alla Rete, io rispondo: Mi state prendendo in giro? Siete mai stati nei paesi poveri?
BILL GATES

Una volta avevo una vita. Ora ho un computer e una connessione wi-fi.

Una volta un tale che doveva fare una ricerca andava in biblioteca, trovava dieci titoli sull’argomento e li leggeva; oggi schiaccia un bottone del suo computer, riceve una bibliografia di diecimila titoli, e rinuncia.
UMBERTO ECO

Internet è il posto dove qualunque mona scrive per l’universo.
MARCO PAOLINI

La sfida non deve essere come ‘usare’ bene la rete, come spesso si crede, ma come ‘vivere’ bene al tempo della rete.
ANTONIO SPADARO

Siamo tutti online ma non connessi.
ARAN COSENTINO

Verrà un giorno, e non è molto lontano, in cui potremo concludere affari, studiare, conoscere il mondo e le sue culture, assistere a importanti spettacoli, stringere amicizie, visitare i negozi del quartiere e mostrare fotografie a parenti lontani, tutto senza muoverci dalla scrivania o dalla poltrona.
BILL GATES

Tanti social, ma molto a-social.
GIACOMO PEDERBELLI

Ho evitato Internet ma solo fino a quando l’avvento del web non l’ha trasformata in una tale magnifica opportunità di perdere tempo da non poterle più resistere.
WILLIAM GIBSON

Internet ha riaperto i giochi ma li ha anche confusi: lo struscio elettronico consente i bluff dei vigliacchi e le bugie dei mitomani.
MASSIMO GRAMELLINI

Siamo in guerra e la vinceremo. La Rete è dalla nostra parte.
GIANROBERTO CASALEGGIO

Prima di Facebook e delle altre piattaforme simili, internet era sostanzialmente una rete di pagine e di contenuti, non di persone.
ANTONIO SPADARO

Anche nelle stanze di una chat può nascere l’amore vero, se a costruirlo son due cuori che si rispettano e sanno essere sinceri.
GIANFRANCO IOVINO

Il web fa più danni di un’autobomba.
RECEP TAYYIP ERDOĞAN

Aspetta, faccio una foto e la metto su instagram: Hashtag… Grr… Lunedì!
SETH MACFARLANE – Ted

Ma ti pare che io all’età di 56 anni debba essere scaricato da Internet?
RENATO ZERO

I referendum via Rete senza quorum e propositivi diventeranno la normalità.
GIANROBERTO CASALEGGIO

L’arma che causa i maggiori danni ad Internet è la tastiera.
SVEN NIELSEN

L’utilizzo dei social network ha avvicinato considerevolmente le persone lontane da noi, ma portandoci via chi ci è sempre stato vicino.
NUMAKI19C

Lavorate sul vostro piano editoriale: argomenti da trattare, fonti da tenere sott’occhio per trovare notizie e ispirazione, stile e tono di voce, persone da coinvolgere anche occasionalmente per “guest post” di varia natura.”
ALESSANDRA FARABEGOLI

Il web ci ha insegnato il potere dell’”effetto di rete“: quando connettete le persone e le idee, esse crescono.”
CHRIS ANDERSON

I movimenti in Rete nascono spesso per ottenere un obiettivo. Informano, coinvolgono, fanno proseliti.
GIANROBERTO CASALEGGIO

A. durante la lezione di informatica accede a siti indecenti vantandosi con i compagni delle scabrosità trovate in rete.

Internet ha alterato la chimica cerebrale delle donne rendendole come gli uomini: fissate per i corpi.
KEVIN MCHALE – Artie Abrams

Internet? Prova a scaricare un tortellino se ci riesci!
ZUCCHERO

L’informazione in Rete può essere vera o falsa, o entrambe le cose, ma in Rete è impossibile sostenere una menzogna per lungo tempo.
GIANROBERTO CASALEGGIO

Oggi è necessario un tipo di alfabetizzazione che ci permette di filtrare l’enorme flusso di informazioni a cui siamo sottoposti per selezionare le fonti valide e utili e, a nostra volta, di produrre e diffondere informazioni.
ALESSANDRA FARABEGOLI

La Rete è una perdita di tempo, ed è giusto quello che c’è di buono a riguardo.
WILLIAM GIBSON

Una conversazione locale quanto globale, generalista quanto estremamente specializzata. Il segreto per non farsi travolgere dall’immensità del flusso è di utilizzare al meglio le funzioni di filtro e soprattutto di scegliere con attenzione le fonti alle quali attingere, siano esse singole persone, media, istituzioni pubbliche o aziende private.
LUCA CONTI

I fruitori del web ultimamente vogliono arrivare ai dati rapidamente e facilmente. Non interessano loro più tanto i siti attraenti e il design elegante.
TIM BERNERS-LEE

Sud e Nord devono poter accedere alle informazioni allo stesso modo, non a velocità diversa, non con zone nelle quali è impossibile collegarsi. Banda larga, diffusione del wi-fi gratuito sono ormai frontiere della competitività, come lo fu la costruzione dell’Autostrada del Sole.
WALTER VELTRONI

La nuova interdipendenza creata dall’elettronica ricrea il mondo ad immagine di un villaggio globale.
HERBERT MARSHALL MCLUHAN

Il sesso è come gli scacchi: sono divertenti online.
KEVIN SPACEY – Frank Underwood

Quindi, ciò che la dichiarazione, ‘Per poter vedere questo sito dovete usare…’ significa davvero è: ‘L’accesso a questo sito è limitato dall’incapacità o dall’arrogante rifiuto del progettista del sito di studiare un modo perché venga correttamente visualizzato su qualsiasi altra cosa che non sia la configurazione scelta’.
DICK GAUGHAN

Il mercato azionario impazzisce per qualsiasi compagnia che appena menzioni la parola Internet. Tutto questo mi dimostra che gli imbecilli di Wall Street sono stupidi quanto lo erano ai tempi del college quando dovevano sostituire i loro docenti di economia per evitare che venissero espulsi.
JOHN C. DVORAK

Tra l’amore senza sesso e il sesso senza amore ho scelto internet senza limiti.

La distinzione fra online e offline ormai non ha più senso di esistere.
ALESSANDRA FARABEGOLI

Essendo la rete, per sua stessa natura, veloce e semplificata, la politica si è fatta rapida e banale.
WALTER VELTRONI

Twitter è un ecosistema diverso dagli altri, a disposizione del pubblico che gli conferisce il suo vero valore.
LUCA CONTI

La nuova fonte di potere non è il denaro nelle mani di pochi, ma l’informazione nelle mani di molti.
JOHN NAISBITT

Ingannato da se stesso, lo stolto fa un uso improduttivo di internet; il saggio invece, vedendone la generosità, lo sfrutta per fermare il declino dell’esistenza umana.
SARA AGUIARI -LISKA-

E’ anche grazie allo streaming se io adesso posso suonare negli stadi. Il mio scopo è fare grandi concerti, del resto non mi interessa granché, né mi fermo a guardare i dati di vendita.
ED SHEERAN

Chiunque sia determinato invia un segnale di fumo quando non c’è Internet.
WESLEY D’AMICO

Il mito del web come fucina di leggende metropolitane va ribaltato: oggi la rete testa la veridicità delle notizie, mentre i falsi giornalistici sono quasi sempre il risultato di errori o leggerezze compiuti dai media tradizionali, che hanno ormai rinunciato al ruolo di filtro e alla propria funzione di controllo.
LUCA SOFRI

Con l’arrivo di internet, i giornalisti di tutto il mondo si sono dovuti abituare al confronto con lettori che possono mettere in dubbio, contestare o addirittura smentire le loro affermazioni.
LUCA SOFRI