Aforismi su Sant’Agostino

E’ stato filosofo, vescovo e teologo romano. Padre, dottore e santo della Chiesa cattolica. Qui trovi tutte le più belle frasi, citazioni e aforismi su Sant’Agostino

Aforismi su Sant'Agostino
In questa pagina trovi frasi, citazioni e aforismi su Sant’Agostino. Gli aforismi più belli, famosi e importanti.

Citazioni, frasi celebri e aforismi di poeti, scrittori, artisti e personaggi famosi. Ti darò tutto quello che serve per aiutarti a trovare le parole giuste.

Se come me adori usare citazioni e frasi celebri o ti piace inventare degli aforismi, in questa pagina troverai l'ispirazione e le parole giuste. Un ulteriore aiuto puoi trovarlo cercando su Amazon uno dei tanti libri dedicati ad aforismi, citazioni e frasi celebri.

Se sei alla forsennata ricerca delle parole giuste, ti ho semplificato il lavoro. Ho cercato e selezionato per te citazioni, frasi celebri e aforismi migliori scritti da poeti, scrittori, artisti e personaggi famosi.

Quindi, fatta questa breve premessa, non dovrai fare altro che copiare usando la combinazione di tasti CTRL+C e incollare usando la combinazione di tasti CTRL+V, su blog, sito o social network.

Elenco frasi, citazione aforismi su Sant’Agostino:

Sono tempi cattivi, dicono gli uomini. Vivano bene ed i tempi saranno buoni. Noi siamo i tempi.
SANT’AGOSTINO

Se non è rispettata la giustizia, che cosa sono gli Stati se non delle grandi bande di ladri?
SANT’AGOSTINO

È stato l’orgoglio che ha trasformato gli angeli in diavoli; è l’umiltà che rende gli uomini uguali agli angeli.
SANT’AGOSTINO

Tardi ti ho amato, bellezza tanto antica e tanto nuova, tardi ti ho amato. Ed ecco che tu stavi dentro di me e io ero fuori, e là ti cercavo. E io, brutto, mi avventavo sulle cose belle da te create. Eri con me e io non ero con te.
SANT’AGOSTINO

Le lacrime sono il sangue dell’anima.
SANT’AGOSTINO

Come l’amore cresce dentro di te, così cresce la bellezza. Perché l’amore è la bellezza dell’anima.
SANT’AGOSTINO

Insegnami la dolcezza ispirandomi la carità, insegnami la disciplina dandomi la pazienza e insegnami la scienza illuminandomi la mente.
SANT’AGOSTINO

Il mondo è come un libro e chi non viaggia ne conosce una pagina soltanto.
SANT’AGOSTINO

La misura dell’amore è amare senza misura.
SANT’AGOSTINO

La speranza ha due bellissimi figli: lo sdegno e il coraggio. Lo sdegno per la realtà delle cose; il coraggio per cambiarle.
SANT’AGOSTINO

E gli uomini se ne vanno a contemplare le vette delle montagne, e i flutti vasti del mare, le ampie correnti dei fiumi, l’immensità dell’oceano, il corso degli astri, e passano accanto a se stessi senza meravigliarsi.
SANT’AGOSTINO

Qualsiasi evento storico, per quanto nefasto possa essere, è sempre posto su di una via che porta al positivo, ha sempre un significato costruttivo.
SANT’AGOSTINO

L’amore uccide ciò che siamo stati perché si possa essere ciò che non eravamo.
SANT’AGOSTINO

Non si perdono mai coloro che amiamo, perché possiamo amarli in Colui che non si può perdere.
SANT’AGOSTINO

I tempi sono tre: presente del passato, presente del presente, presente del futuro. Questi tre tempi sono nella mia anima e non li vedo altrove. Il presente del passato, che è la storia; il presente del presente, che è la visione; il presente del futuro, che è l’attesa.
SANT’AGOSTINO

La pazienza è la compagna della saggezza.
SANT’AGOSTINO

Supera te stesso e supererai il mondo.
SANT’AGOSTINO

La felicità è desiderare quello che si ha.
SANT’AGOSTINO

Errare è umano, perseverare diabolico.
SANT’AGOSTINO

La vera potenza di Dio consiste non nell’impedire il male, ma nel saper trarre il bene dal male.
SANT’AGOSTINO

L’abitudine a cui non poniamo resistenza diventa necessità.
SANT’AGOSTINO

La donna è un animale né saldo né costante; è maligna e mira ad umiliare il marito, è piena di cattiveria e principio di ogni lite e guerra, via e cammino di tutte le iniquità.
SANT’AGOSTINO

Una fede che non sia pensata è niente.
SANT’AGOSTINO

Chi non è geloso non ama.
SANT’AGOSTINO

Nulla ha il potere di trascinare tanto in basso lo spirito di un uomo quanto le carezze di una donna e quel rapporto fisico che fa parte del matrimonio.
SANT’AGOSTINO

Dammi castità e continenza; ma non subito.
SANT’AGOSTINO

Vivi ogni giorno della tua vita come se fosse l’ultimo.
SANT’AGOSTINO

L’ira è una pagliuzza, l’odio invece è una trave.
SANT’AGOSTINO

Dio si conosce meglio nell’ignoranza.
SANT’AGOSTINO

Dio ama ognuno di noi come se ci fosse solo uno di noi.
SANT’AGOSTINO

Che cosa è, allora, il tempo? Se nessuno me lo chiede, lo so; se dovessi spiegarlo a chi me ne chiede, non lo so.
SANT’AGOSTINO

Noi seguiamo questa regola apostolica trasmessaci dai Padri: se troviamo qualcosa di vero anche negli uomini malvagi, ne correggiamo la malvagità senza violare quel che in essi c’è di giusto. Così, nella medesima persona, emendiamo gli errori a partire dalle verità da lui ammesse, evitando di distruggere le cose vere con la critica di quelle false.
SANT’AGOSTINO

Ama e fa’ ciò che vuoi.
SANT’AGOSTINO

L’amore non si vede in un luogo e non si cerca con gli occhi del corpo.
Non si odono le sue parole e quando viene a te non si odono i suoi passi.

SANT’AGOSTINO

Dando te stesso, come potresti temere di perderti? Al contrario, ti perderesti rifiutando di darti.
SANT’AGOSTINO

Dio fornisce il vento ma l’uomo deve alzare le vele.
SANT’AGOSTINO

L’uomo che non si illude è assennato a suo danno.
SANT’AGOSTINO

I ricchi: si vede bene quello che hanno, non si vede quello che loro manca.
SANT’AGOSTINO

Essere calmo e capire, perché ti preoccupi e dentro di te attenui la luce.
SANT’AGOSTINO

Tu hai stabilito, come giustizia vuole, che ogni moto disordinato dell’animo sia castigo a se stesso.
SANT’AGOSTINO

La punizione è giustizia per l’ingiusto.
SANT’AGOSTINO

Amate gli erranti, uccidendo gli errori.
SANT’AGOSTINO

Il modo in cui lo spirito è unito al corpo non può essere compreso dall’uomo, e tuttavia in questa unione consiste l’uomo.
SANT’AGOSTINO

Se credi ciò che ti piace dei vangeli, e rifiuti quello che non ti piace, non è nei vangeli che credi, ma in te stesso.
SANT’AGOSTINO

Ha maggiore efficacia nell’apprendere una curiosità volontaria che non una costrizione intimidatoria.
SANT’AGOSTINO

Non può esserci dubbio che è più consono all’ordine della natura che l’uomo domini sulla donna, piuttosto che la donna sull’uomo. Questo è il principio che emerge quando l’apostolo (Paolo) dice: La testa della donna è l’uomo e, Mogli, siate sottomesse ai vostri mariti. Anche l’apostolo Pietro scrive: Sara obbediva ad Abramo, chiamandolo padrone.
SANT’AGOSTINO

Sei è un numero perfetto di per sé, e non perché Dio ha creato il mondo in sei giorni; piuttosto è vero il contrario. Dio ha creato il mondo in sei giorni perché questo numero è perfetto, e rimarrebbe perfetto anche se l’opera dei sei giorni non fosse esistita.
SANT’AGOSTINO

Il buon cristiano dovrebbe fare attenzione ai matematici e a tutti quelli che fanno vuote profezie. Il pericolo già esiste, poiché i matematici hanno fatto un patto con il diavolo per oscurare lo spirito e confinare l’uomo ad un legame con l’inferno.
SANT’AGOSTINO

La vita umana non si identifica con la luce del sole, come avevano cantato i poeti latini e greci, ma con l’attesa della luce di Dio: «Questa è la Luce, è l’unica Luce, e un’unica cosa sono coloro che la vedono e la amano».
SANT’AGOSTINO

La debolezza degli arti dei bambini piccoli è innocente, non le loro anime.
SANT’AGOSTINO

Non esisterei, dunque, mio Dio, non esisterei affatto, se tu non fossi in me. O meglio non esisterei se io non fossi in te, da cui, per cui, in cui tutto esiste.
SANT’AGOSTINO

Ascolta l’altra parte.
SANT’AGOSTINO

Preferisco ciò che ho a ciò che spero.
SANT’AGOSTINO

Se sbaglio, vivo.
SANT’AGOSTINO

L’unità è la forma di tutta la bellezza.
SANT’AGOSTINO

(…) non è né spento né lontano, ma vicino a noi, felice e trasformato, senza aver perduto la bontà e la delicatezza del suo Santo cuore.
SANT’AGOSTINO

Dove teniamo questa nozione di felicità? Se risiede nella memoria, è perché siamo stati felici altre volte.
SANT’AGOSTINO

Preferisco esprimermi in questo modo: è meglio che mi riprendano i grammatici anziché non mi comprenda la gente.
SANT’AGOSTINO

La simulazione dell’umiltà è peggiore della superbia.
SANT’AGOSTINO

L’anima, che è spirito, non può dimorare nella polvere; viene trasportata per dimorare nel sangue.
SANT’AGOSTINO

Non sarei cristiano senza i miracoli.
SANT’AGOSTINO

La nostra vita presente è una speranza.
SANT’AGOSTINO

Nutre la mente soltanto ciò che la rallegra.
SANT’AGOSTINO

Ciò che sei dovrebbe sempre dispiacerti, se vuoi arrivare ad essere quello che non sei.
SANT’AGOSTINO

Ciò che vogliamo è santo.
SANT’AGOSTINO

Dammi quello che comandi, comandami quello che vuoi.
SANT’AGOSTINO

Io sono un enigma a me stesso.
SANT’AGOSTINO

O è il male ciò di cui abbiamo paura, o il male è che abbiamo paura.
SANT’AGOSTINO

Può qualcuno essere l’artefice di se stesso? Forse che in qualche parte o da altro tramite scende in noi l’esistenza e la vita, al di fuori di quello con cui Tu ci fai, Tu, per cui essere e vita non sono cose distinte, essendo la perfezione dell’essere e la perfezione della vita una sola e identica cosa?
SANT’AGOSTINO

La necessità non conosce legge.
SANT’AGOSTINO

La fede è credere a ciò che non vediamo; e la ricompensa per questa fede è il vedere ciò che crediamo.
SANT’AGOSTINO

Nessuno agisce bene contro voglia, anche se è bene quello che fa.
SANT’AGOSTINO

Che cosa sono i regni senza giustizia, se non delle vaste imprese brigantesche?
SANT’AGOSTINO

Chi può dubitare di vivere, di ricordare, di intendere, di volere, di pensare, di sapere, di giudicare? Anche se dubita, vive; se dubita, ricorda da dove nasce il suo dubbio; se dubita, vuole arrivare alla certezza; se dubita, pensa; se dubita, sa di non sapere; se dubita, giudica di non dover acconsentire sconsideratamente. Dunque chiunque…
SANT’AGOSTINO

Le persone viaggiano per stupirsi delle montagne, dei mari, dei fiumi, delle stelle; e passano accanto a sé stessi senza meravigliarsi.
SANT’AGOSTINO

Non v’è male tanto grande da non dover essere fatto per evitarne uno peggiore.
SANT’AGOSTINO

Quelli che amiamo, ma che abbiamo perduto, non sono più dove erano, ma sono sempre dovunque noi siamo.
SANT’AGOSTINO

Coloro che ci hanno lasciato non sono degli assenti, ma degli invisibili, che tengono i loro occhi pieni di luce fissi nei nostri pieni di lacrime.
SANT’AGOSTINO

Come gli amici adulando pervertono, così i nemici, con i rimproveri, molte volte correggono.
SANT’AGOSTINO

Anche i poveri hanno di che aiutarsi gli uni gli altri: uno può prestare le sue gambe allo zoppo, l’altro gli occhi al cieco per guidarlo; un altro ancora può visitare i malati.
SANT’AGOSTINO

Non dare la spada a un bambino.
SANT’AGOSTINO

L’amore per la verità aspira al santo ozio della contemplazione; le esigenze della carità ci caricano di lavori necessari. Ma se questo fardello non ci è imposto, dobbiamo usare la nostra libertà di spirito per cercare e contemplare la verità.
SANT’AGOSTINO

Dio può essere meglio immaginato che descritto, e Lui esiste ancor più sicuramente di quanto possa essere immaginato.
SANT’AGOSTINO

Tu, anima sublime e sublime creatura, che partecipi della natura divina, perché cercare al di fuori ciò che è in te, più te stessa di te?
SANT’AGOSTINO

A proposito dei Patriarchi viene messo in rilievo che erano allevatori di bestiame fin dalla loro infanzia, come lo erano stati i loro genitori. E a ragione: poiché senza dubbio giusta servitù e giusto dominio si ha quando le bestie sono sottomesse all’uomo e l’uomo ha il dominio sulle bestie.
SANT’AGOSTINO

Il cattivo flautista è un buon orchestrale.
SANT’AGOSTINO

La nave del cuore sempre è percossa dall’onda de’ pensieri, ed è spinta in qua e in là senza cessazione.
SANT’AGOSTINO

Se vai da una parte rompi la nave contro i sassi, se dall’altra la divorano i flutti; stai al centro per non incorrere nei tranelli di Scilla e Cariddi.
SANT’AGOSTINO

Nel corso usuale degli studi sono arrivato al libro di un certo Cicerone.
SANT’AGOSTINO

In un’autorità così elevata [come le Sacre scritture], se ammetti anche una sola bugia ufficiale non rimarrà un singolo passaggio di quelli evidentemente difficili da praticare o da credere, i quali, in base alla stessa regola più perniciosa non possono essere spiegati come una bugia proferita dall’autore per uno scopo preciso.
SANT’AGOSTINO

Il tempo non esiste, è solo una dimensione dell’anima. Il passato non esiste in quanto non è più, il futuro non esiste in quanto deve ancora essere, e il presente è solo un istante inesistente di separazione tra passato e futuro.
SANT’AGOSTINO

Costruire in aria senza fondamenta.
SANT’AGOSTINO

La perfezione dell’uomo consiste proprio nello scoprire le proprie imperfezioni.
SANT’AGOSTINO

Tutti i mortali desiderano di essere lodati.
SANT’AGOSTINO

Il popolo che fu sempre vincitore assomigliava più a un vinto che a un vincitore.
SANT’AGOSTINO

La giustizia consiste nel provvedere ai poveri… Ciò che è superfluo per i ricchi appartiene ai poveri.
SANT’AGOSTINO

Coloro che non amano essere vinti dalla verità, vengono vinti dall’errore.
SANT’AGOSTINO

Leggi ciò che è stato predetto, discerni ciò che ebbe compimento, il resto accadrà.
SANT’AGOSTINO

L’amicizia degli uomini è dolce perché con un nodo d’affetto fa di molte anime un’anima sola.
SANT’AGOSTINO

Per imparare ciò che bisogna nessuna età mi pare troppo tarda.
SANT’AGOSTINO

Una madre, in quanto sposata, otterrà in cielo un posto inferiore a quello della figlia in quanto vergine.
SANT’AGOSTINO

Il ringraziamento è il primo dei nostri doveri.
SANT’AGOSTINO

La peste chiede un soldo: dagliene due e se ne vada via.
SANT’AGOSTINO