Aforismi sugli italiani

Popolo che si riconosce nella stessa cultura, lingua e storia ed è definito da un’unica e comune radice nazionale italiana. Qui trovi tutte le più belle frasi, citazioni e aforismi sugli italiani

Aforismi sugli italiani
In questa pagina trovi frasi, citazioni e aforismi sugli italiani. Gli aforismi più belli, famosi e importanti.

Citazioni, frasi celebri e aforismi di poeti, scrittori, artisti e personaggi famosi. Ti darò tutto quello che serve per aiutarti a trovare le parole giuste.

Se come me adori usare citazioni e frasi celebri o ti piace inventare degli aforismi, in questa pagina troverai l'ispirazione e le parole giuste. Un ulteriore aiuto puoi trovarlo cercando su Amazon uno dei tanti libri dedicati ad aforismi, citazioni e frasi celebri.

Se sei alla forsennata ricerca delle parole giuste, ti ho semplificato il lavoro. Ho cercato e selezionato per te citazioni, frasi celebri e aforismi migliori scritti da poeti, scrittori, artisti e personaggi famosi.

Quindi, fatta questa breve premessa, non dovrai fare altro che copiare usando la combinazione di tasti CTRL+C e incollare usando la combinazione di tasti CTRL+V, su blog, sito o social network.

Elenco frasi, citazione aforismi sugli italiani:

Bizzarro popolo gli italiani. Un giorno 45 milioni di fascisti. Il giorno successivo 45 milioni tra antifascisti e partigiani. Eppure questi 90 milioni di italiani non risultano dai censimenti…
SIR WINSTON CHURCHILL

Governare gli italiani non è impossibile, è inutile.
BENITO MUSSOLINI

Io non ho creato il fascismo, l’ho tratto dall’inconscio degli italiani.
BENITO MUSSOLINI

Io credo nel popolo italiano. È un popolo generoso, laborioso, non chiede che lavoro, una casa e di poter curare la salute dei suoi cari. Non chiede quindi il paradiso in terra. Chiede quello che dovrebbe avere ogni popolo.
SANDRO PERTINI

Forse uno dei guai dell’Italia è proprio questo, di avere per capitale una città sproporzionata per nome e per storia, alla modestia di un Popolo che quando grida ‘forza Roma’ allude solo ad una squadra di calcio.
INDRO MONTANELLI

Bisogna essere degni del popolo italiano. Non è degno del popolo italiano colui che compie atti di disonestà. I corrotti ed i disonesti sono indegni di appartenere al popolo italiano, e devono essere colpiti senza alcuna considerazione.
SANDRO PERTINI

Voglio che gli italiani giochino a rugby come guidano: senza paura, aggressivi e assolutamente imprevedibili.
JOHN KIRWAN

Forse uno dei guai dell’Italia è di avere per capitale una città sproporzionata, come nome e passato, alla modestia di un popolo che, quando grida «Forza Roma!», allude soltanto a una squadra di calcio.
INDRO MONTANELLI

È più facile per un italiano gesticolare senza parlare che parlare senza gesticolare.
JEAN-PAUL MALFATTI

Gl’Italiani hanno voluto far un’Italia nuova, e loro rimanere gl’Italiani vecchi di prima, colle dappocaggini e le miserie morali che furono ab antico la loro rovina; […] pensano a riformare l’Italia, e nessuno s’accorge che per riuscirci bisogna, prima, che si riformino loro.
MASSIMO TAPARELLI D’AZEGLIO

L’italiano: totalitario in cucina, democratico in parlamento, cattolico a letto, comunista in fabbrica.
LEO LONGANESI

Gli italiani sono buoni a nulla ma capaci di tutto.
LEO LONGANESI

Gli italiani, con la loro religiosità esteriore fatta di processioni, di madonne che piangono, di statue che sanguinano, alla fin fine se ne fregano.
MARGHERITA HACK

I calabresi mettono il loro patriottismo nelle cose più semplici, come la bontà dei loro frutti e dei loro vini. Amore disperato del loro paese, di cui riconoscono la vita cruda, che hanno fuggito, ma che in loro è rimasta allo stato di ricordo e di leggenda dell’infanzia.
CORRADO ALVARO

Un italiano è un latin lover, due italiani sono un casino, tre italiani fanno quattro partiti.
BEPPE GRILLO

Bisogna fare in modo che ogni italiano trovi in Italia un posto di lavoro.
Messaggio di fine anno agli Italiani, 1980
SANDRO PERTINI

Purtroppo gli italiani sembrano seguire un’altra logica: “Se ha fatto tanto bene i suoi affari, farà bene anche quelli pubblici“. E una simile mentalità non c’è legge che basti a combatterla.”
MARCO TRAVAGLIO

Gli italiani quando sono in due si confidano segreti, tre fanno considerazioni filosofiche, quattro giocano a scopa, cinque a poker, sei parlano di calcio, sette fondano un partito del quale aspirano tutti segretamente alla presidenza, otto formano un coro di montagna.
PAOLO VILLAGGIO

Cattolici quando fanno le leggi, atei quando le subiscono, anarchici quando le infrangono.
GIANCARLO BUONOFIGLIO

I bolognesi hanno sempre nutrito un atteggiamento conciliante e sorridente nei confronti dei tabù. Bologna è la città notissima in tutt’Italia perché l’intercalare di sorpresa allude ad un atto esplicitamente sessuale. Il che significa una sola cosa: che quell’atto sessuale, così esplicito, qui era considerato con un sorriso.
EUGENIO RICCOMINI

I terroni non so, ma noi italiani non siamo razzisti.
ELLEKAPPA

Pretendiamo una classe politica diversa, ma la verità è che non ce ne libereremo mai, finché non impareremo ad essere nuovamente quegli italiani che hanno fatto parlare il mondo.
IVAN VENERUCCI

Gli italiani… non puoi trovarne uno che sia onesto.
RICHARD NIXON

In Italia il furbo è sempre in un posto che si è meritato non per le sue capacità, ma per la sua abilità a fingere di averle.
GIUSEPPE PREZZOLINI

Se il Muro di Berlino fosse stato costruito dagli italiani, sarebbe caduto naturalmente.
ROBERTO BENIGNI

Gli Italiani sono stati sempre per i loro governanti esclusivamente «l’oggetto», il corpo disprezzatissimo, anche se indispensabile, sul quale poggiare i piedi; lo strumento per raggiungere ed esercitare il potere: nient’altro.
IDA MAGLI

Il popolo d’Italia non canta più. Non vi sembra questa la più grande sciagura nazionale?
DINO CAMPANA

Molti giovani italiani – come molti coetanei francesi – preferiscano le rive del Tamigi, o quelle californiane del Pacifico, per aprire bottega, di qualsiasi genere.
ANTONIO CAPRARICA

Il problema dell’Italia non è tanto non avere padri fondatori, quanto essere ricca di figli affondatori.
SERGIO MARONGIU

Molti italiani vorrebbero dare ai profughi in arrivo un calcio dritto nel sedere: un centro di prima accoglienza.
MIRCO STEFANON

La pecca più grande degli italiani, il loro vizio peggiore, il difetto più imperdonabile è la furbizia.
FRANCO MODIGLIANI

Gli italiani hanno solo due cose per la testa: l’altra sono gli spaghetti.
CATHERINE DENEUVE

Come si sente meglio l’italiano dopo aver parlato male dell’Italia! Quasi come sta bene il francese dopo aver parlato bene della Francia o l’americano dopo aver elogiato gli Stati Uniti.
FRANCO FERRUCCI

La capacità di adattarsi alle situazioni degli italiani, i francesi se la sognano.
ELEONORA ABBAGNATO

L’italiano, per inciso, ha un repertorio lessicali impagabile quando vuoi sfogarti; non i soliti e ritriti fuck o shit o merde o putain o shaise: tutto un ginepraio di espressioni fiorite, fantasiose, orripilanti e oscene con il quale puoi andare avanti per un quarto d’ora di fila, senza mai ripeterti!
GIORGIO BETTINELLI

Noi italiani siamo pieni di vita, amiamo la musica, il cibo, la famiglia. Questo senso di appartenenza mi permette di restare con i piedi per terra.
ARIANA GRANDE

L’indignazione degli italiani dura meno dell’orgasmo; poi di solito subentra il sonno.
MARCO PAOLINI

Strani questi italiani: sono così pignoli che in ogni problema cercano il pelo nell’uovo. E quando l’hanno trovato, gettano l’uovo e si mangiano il pelo.
BENEDETTO CROCE

La storia italiana non ha mai avuto così tanti rivoluzionari da quando c’è Facebook. Ho visto gente inferocita giustiziare despoti, autocrati e miserabili anche con tre punti esclamativi.
GIANCARLO BUONOFIGLIO

Non è vero che l’italiano medio è vittima di Berlusconi. L’italiano medio è soltanto un Berlusconi più povero.
MASSIMO GRAMELLINI

Logico e sentimentale, tradizionalista e rivoluzionario, metodico e impulsivo, egocentrico e altruista: un italiano vero.
BEPPE SEVERGNINI

L’italiano è un popolo che si fa guidare da imbecilli i quali hanno fama di essere machiavellici, riuscendo così ad aggiungere al danno la beffa, ossia l’insuccesso alla disistima, per il loro paese. Da molti anni il programma degli uomini che fanno la politica estera sembra riassumersi in questo: mani vuote, ma sporche.
GIUSEPPE PREZZOLINI

Contabilità all’italiana – disse ironico il proprietario. – In qualunque modo fai i conti, quando ti sciupano tutto, non c’è guadagno.
LEV TOLSTOJ

Molto spesso nella loro storia gli italiani fingono di cambiare, di essere uomini nuovi, ma poi rimangono gli stessi: per echeggiare una famosa espressione di Roosvelt, quei figli di puttana siamo noi.
ERNESTO GALLI DELLA LOGGIA

Vi faccio vedere come muore un italiano!
Fabrizio Quattrocchi, addetto alla sicurezza privata in Iraq, era ostaggio dei miliziani di un gruppo autoproclamatosi ‘Falangi Verdi di Maometto’, quando questi entrarono per ucciderlo egli si alzò dalla posizione inginocchiata in cui era e si rifiutò di rimettersi in ginocchio, pronunciando queste parole
FABRIZIO QUATTROCCHI

I cittadini italiani si dividono in due categorie: i furbi e i fessi.
GIUSEPPE PREZZOLINI