Aforismi sul galateo

Insieme di norme comportamentali con cui si identifica la buona educazione. Qui trovi tutte le più belle frasi, citazioni e aforismi sul galateo

Aforismi sul galateo
In questa pagina trovi frasi, citazioni e aforismi sul galateo. Gli aforismi più belli, famosi e importanti.

Citazioni, frasi celebri e aforismi di poeti, scrittori, artisti e personaggi famosi. Ti darò tutto quello che serve per aiutarti a trovare le parole giuste.

Se come me adori usare citazioni e frasi celebri o ti piace inventare degli aforismi, in questa pagina troverai l'ispirazione e le parole giuste. Un ulteriore aiuto puoi trovarlo cercando su Amazon uno dei tanti libri dedicati ad aforismi, citazioni e frasi celebri.

Se sei alla forsennata ricerca delle parole giuste, ti ho semplificato il lavoro. Ho cercato e selezionato per te citazioni, frasi celebri e aforismi migliori scritti da poeti, scrittori, artisti e personaggi famosi.

Quindi, fatta questa breve premessa, non dovrai fare altro che copiare usando la combinazione di tasti CTRL+C e incollare usando la combinazione di tasti CTRL+V, su blog, sito o social network.

Elenco frasi, citazione aforismi sul galateo:

Se un uomo apre la portiera dell’auto alla moglie o è nuova l’auto o è nuova la moglie.
PRINCIPE FILIPPO DI EDIMBURGO

Non sono gli errori a fare scandalo. Quel che preoccupa è la convinzione, sempre più diffusa, che le buone maniere siano un’anticaglia, e che non valga la pena di impararle.
PIERO OTTONE

Salutare è cortesia, rispondere è obbligo.

A ‘ssalutà è ccurtesia, a ‘rresponnere è dduvere.

U salùte iè da crestiàne, non respònne iè da vellàne.

Salutà è cortesia, arisponne è obbrigo.

Saludar xe cortesia, risponder xe dover.

Nel mangiare e nel vestire non infrangere le regole.

Le buone maniere sono la consapevolezza sensibile dei sentimenti degli altri. Se hai quella consapevolezza, hai delle buone maniere, non importa quale forchetta tu stia usando.
EMILY POST

Che c’è di peggio di vedere lui che dopo cena mi strappa un capello e lo usa come filo interdentale, a tavola?
MEG RYAN – Sally Albright

Le buone maniere consistono nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri.
MARK TWAIN

‘Un è tamàrru chi tamàrru nasci, è tamàrru chi fa la villanìa.

Le caratteristiche di una signora seguono la regola delle quattro ‘S’: sincerità, semplicità, simpatia e serenità.
EMILY POST

L’uomo felice è colui che è sano di corpo, ricco di risorse spirituali e bene educato di natura.
TALETE

È difficile essere allo stesso tempo uno scrittore e un gentiluomo.
WILLIAM SOMERSET MAUGHAM

L’alfabeto con i rutti è un caposaldo dell’essenza gigi esca, un traguardo che solo pochi eletti sanno raggiungere dopo anni e anni di rigoroso esercizio.
ROSSELLA CALABRÒ

Sconvenevol costume è anco, quando alcuno mette il naso in sul bicchier del vino che altri ha.
GIOVANNI DELLA CASA

Non ricordare i morti a tavola.

Non dite: “Ho voglia di scopare”. Dite: “Sono nervosa”.
Non dite: “Ho goduto da pazzi”. Dite: “Mi sento un po’ stanca”.
Non dite: “Vado a masturbarmi”. Dite: “Vado e vengo”.
PIERRE LOUYS

I politici non mi riguardano… mi ha colpito il fatto che essi facciano una vita da cani senza le buone maniere di un cane.
RUDYARD KIPLING

Chi nun rispetta, nun pò essere rispettato.

Chi non rispeta, a l’è nen rispetà.

Tre cose non passeranno mai di moda: sognare, le buone maniere e corteggiare una donna.
LUCA LUCHINO F.

I convenevoli ci impongono sempre la loro idiozia, anche nei momenti meno opportuni.
IRVINE WELSH

La buona educazione non sta tanto nel non versare della salsa sulla tovaglia, ma piuttosto nel non mostrare di accorgersene se un altro lo fa.
ANTON PAVLOVIC CECHOV

I princìpi sono come le preghiere: nobili, questo è innegabile, ma fuori luogo a un ricevimento.
MAGGIE SMITH – Violet Crawley

Il ‘salute’ detto a chi starnuta serve se non altro a cominciare una conversazione tra gente sconosciuta.
CARLO DOSSI

La buona educazione di un uomo è la miglior difesa contro le cattive maniere altrui.
IV° CONTE DI CHESTERFIELD

Chi s’impiccia, dei fatti altrui, di tre malanni gliene toccan dui.

Per gli italiani il mondo sembra finire sulla soglia di casa.
ANTONIO CAPRARICA

L’educazione sarebbe l’arte di parere inoffensivi.
CORRADO ALVARO

Se i vecchi stanno in piedi, è brutto che tu siedi.

– Lloyd Christmas: Non lo capisci Harry? È la nostra grande occasione, amico! Dobbiamo mostrare solo un po’ di classe, un po’ di raffinatezza e saremo culo e camicia.
– Harry Dunne: Non c’è problema Lloyd, abbiamo classe e raffina…oh guarda che cocomeri appesi a quella gran strafica!!

JIM CARREY – Lloyd Christmas
JEFF DANIELS – Harry Dunne

Un cappello dovrebbe essere tolto quando si saluta una signora e restare tolto per il resto della tua vita. Nulla ha l’aspetto più stupido di un cappello.
PATRICK JAKE O’ROURKE

Il galateo è una scienza di vita, abbraccia tutto. E’ etica, è onore.
EMILY POST

Cara signorina Buone Maniere,
Ti prego di elencarmi alcuni modi decenti per rimuovere la saliva di un uomo dal viso.
Gentile lettrice,
Ti prego di elencarmi alcuni modi decenti per farsi mettere la saliva di un uomo sul viso….

MISS MANNERS

Gentiluomo è colui che tiene aperta la porta dell’albergo affinché sua moglie possa portar dentro i bagagli.
PETER ALEXANDER USTINOV

Mai confessare una scoreggia in pubblico. È una legge non scritta: il più rigido fra i protocolli dell’etichetta americana.
PAUL AUSTER

L’etichetta significa comportarsi un pochino meglio di quanto sia assolutamente essenziale.
WILL CUPPY

Sapete quante belle cose si possono fare senza offendere le regole della buona creanza: fino sbudellarsi.
ALESSANDRO MANZONI

Rispondere è cortesia.

Non chiedere all’oste se il vino della sua cantina è buono.

Diciamo adunque che ciascun atto che è di noia ad alcuno de’ sensi, e ciò che è contrario all’appetito, et oltre a ciò quello che rappresenta alla imaginatione cose male da lei gradite, e similmente ciò che lo ’ntelletto have a schifo, spiace e non si dèe fare.
GIOVANNI DELLA CASA

L’educazione non è da tutti, ma è per tutti.
PINA GANCI

– Michael: Non sei invecchiata di un giorno!
– Mary Poppins: Davvero?! Non si parla mai dell’età di una donna, Michael! Speravo di averti educato meglio!

BEN WHISHAW – Michael Banks
EMILY BLUNT – Mary Poppins

– Portiere: Mi dispiace, serve la cravatta per entrare alla Camera.

Il 3 agosto 1664 Luigi XIV utilizzò per la prima volta una forchetta. Prima di quel giorno mangiava, come tutti, la minestra con il cucchiaio.
FRANÇOIS CAVANNA

Indossare l’abito adatto all’occasione è una questione di buone maniere.
LORETTA YOUNG