Filastrocca: A che pensi gattino?

Torna alle filastrocche

“A che pensi, gattino?”
“A un topolino!”
“Ci vuoi forse giocare?”
“Me lo voglio mangiare!”
“Perchè? Cosa ti ha fatto?”
“Nulla. Ma sono il Gatto,
e il gatto, sai,
grande amico dei topi non fu mai!”
“Senti, gattino, vuoi venire con me?
Andremo a spasso!”
“A spasso? No.”
“Perchè?”
“Preferisco restare qui sdraiato
senza essere seccato!”
“Non sei gentile affatto!”
“Lo so. Ma sono il Gatto,
e il gatto, spesso,
è amico solamente di se stesso!”