Filastrocca: A poco, a poco

Torna alle filastrocche

Un poco oggi e un poco domani,
spiga con spiga, si fa un fascette;
con un fascette si fan tre pani
che dan da vivere ad un poveretto,
sconsolato ma allegretto.
La goccia d’olio tien desto il lume;
da una scintilla s’accende il fuoco;
da una sorgente comincia il fiume:
perché il molto vien dal poco.
E con i soldi che sai conservare,
farai pian, piano un gruzzoletto,
finché un bel giorno potrai comprare
quel che serve ad ogni ometto,
senza esser più sconsolato e poveretto!