Filastrocca: A Serpina

Torna alle filastrocche

Serpina, Serpina,
così bella e birichina,
tu hai capito che il padrone
ti vorrebbe sua per sempre;
ma sei serva e ti ha creasciuta,
come figlia in casa sua.
Tu lo ami e sei gelosa,
farlo uscire non vorresti.
Di Tempesta, il capitano,
lui è geloso e si tormenta
perchè vuole te, sua sposa.
Tu decidi che da serva
vuoi padrona diventare.
Quel che vince ben si sa,
è l’AMORE ad ogni età.