Filastrocca: Agosto

Torna alle filastrocche

Io son Agosto e acconcio le botti,
giovani e vecchie le acconcio tutte,
e a loro levo tutto il fortore,
fra gli altri mesi sono il migliore.