Poesia di Emily Dickinson – Speranza

Torna alla biografia di Emily Dickinson

«Speranza» è la cosa con piume –
che si posa nell’anima –
e canta l’aria senza le parole –
e proprio – non smette mai –
E si sente – dolcissima – nel vento –
e dev’essere furiosa la tormenta –
per riuscire a intimorire l’uccellino
che ha riscaldato tanti –
L’ho udito nella landa piú fredda –
e sul mare piú sconosciuto –
eppure, mai, nella disperazione,
ha chiesto da parte mia – una briciola.