Biografia di Ascanio Celestini

Biografia di Ascanio Celestini: cerchi informazioni sul tuo scrittore preferito? In questa pagina trovi vita, opere, romanzi e componimenti

Ascanio Celestini
Biografia di Ascanio Celestini.

Romano di nascita, Celestini trascorre la gioventù nel quartiere periferico di Morena. Consegue la maturità classica nel 1991. Dopo gli studi universitari in lettere si avvicina al teatro. Dopo gli anni dell’apprendistato scrive ed interpreta il suo primo spettacolo, Cicoria. Con Cicoria prende avvio la sua produzione nella composizione della trilogia Milleuno: ne fanno parte Baccalà, Vita, Morte e Miracoli, La fine del Mondo.

Negli anni successivi riceverà svariati riconoscimenti istituzionali tra cui il Premio Ubu speciale, il Premio Fescennino d’oro, il Premio Gassman, il premio Oddone Cappelino, il Premio Ubu, il Premio Histryo, il Premio Bagutta, il Premio Fiesole Narrativa Under 40, il Premio Anima, il Premio Vittorio Mezzogiorno, il Premio Flaiano e il Premio Trabucchi alla Passione Civile.

La svolta della carriera artistica è segnata dalla scrittura ed interpretazione di Radio clandestina, sull’eccidio delle Fosse Ardeatine, cui seguono Cecafumo, montaggio di fiabe per un pubblico di ragazzi e adolescenti; Fabbrica, narrazione in forma di lettera sulla vita operaia; Scemo di guerra. 4 giugno 1944; La pecora nera. Quasi tutti i suoi spettacoli sono diventati libri, ma in particolare Storie di uno scemo di guerra e La pecora nera nascono come veri e propri romanzi.

Link racconti:

Potrebbero interessarti anche questi articoli: