Fa o fà? Fa o fa’?

Fa o fà? Ecco uno degli errori più frequenti che si possono commettere nella lingua italiana

Fa o fà?
Qui di seguito trovi la soluzione ad uno degli errori più diffusi della lingua italiana: Fa o fà?

Qual è il modo corretto?

Indica la terza persona singolare del verbo fare. La forma corretta è senza accento, quindi fa

Esempio: Paolo fa un regalo a Sandro (fa, terza persona presente del verbo fare).

Si usa l’accento solo nei composti del verbo fare

Esempio: ri (voce del verbo rifare).

Si usa l’apostrofo quando è inteso come imperativo del verbo fare

Esempio: Da’ qualcosa da mangiare a Sandro! (fa’, imperativo del verbo dare).


Vuoi scoprire le letture più interessanti del momento?
Lascia i tuoi dati per ricevere gli aggiornamenti settimanali.