Si o sì?

Si o sì?

Si o sì? Ecco uno degli errori più frequenti che si possono commettere nella lingua italiana


Qui di seguito trovi la soluzione ad uno degli errori più diffusi della lingua italiana: Si o sì?

Qual è il modo corretto?

Sì usa l’accento quando è inteso come avverbio della risposta affermativa

Esempio: Sì, Paolo viene da te stasera (sì, avverbio).

Non si usa l’accento in tutti gli altri casi in cui non è inteso come tale

Esempio: Si sta facendo tardi (si, pronome riflessivo atono di 3a persona).


Vuoi scoprire le letture più interessanti del momento?
Lascia i tuoi dati per ricevere gli aggiornamenti settimanali.